Revolut vs Monese: Quale Carta Prepagata è Meglio?

revolut vs monete

Fino a poco tempo fa la gestione delle vostre finanze veniva fatta in un solo modo: attraverso una banca standard.

Tuttavia, l’era digitale è arrivata da diversi decenni, e ora abbiamo una vasta gamma di servizi finanziari digitali che ci aiutano a gestire il nostro denaro in modi diversi.

Due dei più popolari conti correnti digitali con carta prepagata inclusa disponibili al momento sono Revolut e Monese.

Vedremo cosa esattamente questi servizi mirano ad aiutarvi, come differiscono e quali caratteristiche potete aspettarvi. Continuate a leggere per saperne di più!

Informazioni su Revolut

Revolut è un servizio di finanza digitale che si concentra sul fornire modi facili e accessibili per spendere e gestire il tuo denaro sia a livello locale che internazionale.

L’apertura di un conto gratuito viene fornito con una carta di debito Revolut che facilita i pagamenti a basso costo attraverso una carta fisica o il tuo smartphone.

Una delle caratteristiche più evidenti di Revolut è la sua attenzione alla gestione intelligente del denaro – gli utenti possono dividere il loro saldo in contanti tra diversi sottoconti e più valute, rendendolo un’opzione ideale quando si viaggia con un budget.

Informazioni su Monese

Monese è uno strumento bancario digitale che fornisce una vasta gamma di servizi, tra cui un conto bancario digitale.

Il servizio viene fornito con una carta di debito Mastercard che facilita i pagamenti internazionali.

Monese ha anche un’applicazione mobile, ma la caratteristica più evidente è che il servizio non richiede prove di residenza o controlli di credito per iscriversi. In definitiva, questo lo rende un’opzione ideale per le persone che sono arrivate di recente nel Regno Unito o nel SEE.

Revolut vs Monese: Tariffe e Costi

Nonostante alcune differenze nelle caratteristiche, Revolut e Monese sembrano abbastanza simili in superficie, ma è importante analizzare i dettagli delle tariffe dei conti per capire quale opzione funzionerà meglio per te.

In primo luogo, diamo un’occhiata alle spese di deposito. Né Revolut né Monese ti richiedono di spendere soldi per iscriverti e finanziare il tuo conto, ma le commissioni possono essere applicate quando si trasferisce denaro da Revolut a conti non-Revolut. Questo non è il caso di Monese, che fornisce trasferimenti senza commissioni indipendentemente dal servizio digitale utilizzato dal destinatario.

Revolut e Monese sono abbastanza simili quando si tratta di prelievi – potrai prelevare 200 euro a livello internazionale su entrambi i conti senza essere addebitato. Se superi questo limite, dovrai pagare una tassa del 2% su ogni ulteriore prelievo.

Sia Revolut che Monese forniscono quattro diversi livelli in termini di piani di abbonamento. I piani di livello più alto costano entrambi circa 20 dollari al mese, ma in cambio, gli utenti ricevono le commissioni più basse sia per i prelievi che per i depositi, oltre ad altri utili benefici.

Vincitore: Revolut

Revolut vs Monese: Funzionalità Principali

Quando si tratta di caratteristiche della carta e dell’app, sia Monese che Revolut forniscono servizi abbastanza simili.

All’interno delle loro app mobili, entrambi i servizi forniscono una categorizzazione delle spese, notifiche, congelamento della carta e tutte le caratteristiche che ci si aspetta dalle app standard di gestione delle finanze.

È possibile utilizzare tutte le carte digitali e fisiche tramite contactless, Apple e Google Pay, e 3D Secure.

Tuttavia, ci sono alcune piccole differenze. In primo luogo, Monese fornisce una Mastercard di debito bianca gratuita e una carta virtuale. Revolut, d’altra parte, fornisce solo la prima carta gratuitamente, con ulteriori sostituzioni che costano circa 10 dollari.

In termini di differenze nelle app, Monese ha una gamma significativamente più ampia di funzioni bancarie.

D’altra parte, Revolut si concentra maggiormente sulle funzioni di gestione del denaro.

Per esempio, Revolut fornisce una funzione di “pentola di risparmio”, permettendo agli utenti di aprire sotto-conti per il bilancio e distribuire il loro denaro in varie categorie (come cibo/bevande, viaggi, tempo libero, ecc).

Vincitore: Revolut

Sicurezza

Gli istituti di moneta elettronica sono licenze che assicurano che i servizi finanziari mantengano il denaro segregato al di fuori dei loro conti, proteggendo in ultima analisi il denaro degli utenti se il servizio fallisce. Queste licenze proteggono sia Revolut che Monese. Pertanto, potete fidarvi di loro con il vostro denaro.

Inoltre, entrambi i servizi forniscono caratteristiche di sicurezza standard, come permettere di congelare la carta se viene rubata o cambiare il pin se esposto.

Vincitore: Revout

Facilità d’uso

A prima vista, sia Revolut che Monese potrebbero sembrare un po’ confusi, specialmente se non hai mai usato un servizio di digital banking prima. Se hai usato servizi simili prima, usare Revolut e Monese ti sembrerà abbastanza semplice.

Tuttavia, Monese sarà generalmente più facile da usare per chiunque usi servizi bancari digitali tradizionali.

D’altra parte, le persone che hanno esperienza nell’uso di soluzioni di finanza digitale più moderne e innovative saranno probabilmente più abituate alle caratteristiche che Revolut fornisce.

Indipendentemente da ciò, entrambi i servizi offrono un eccellente servizio clienti, supporto online e ottimizzazione delle app, rendendo il servizio complessivo relativamente facile da usare.

Vincitore. Monese

Conclusione

Nel complesso, non sarebbe davvero giusto affermare che Revolut o Monese sia meglio dell’altro – sono entrambi fantastici servizi di finanza digitale che forniscono una varietà di caratteristiche. In definitiva, la loro utilità dipende da ciò di cui avete bisogno da un servizio.

Monese è un’opzione migliore se stai cercando un conto bancario digitale completamente attrezzato, mentre Revolut è più utile quando si tratta di quelle fastidiose spese di pagamento internazionali. Quale di questi sia più utile dipende dalle tue preferenze personali.

Leggi le nostre pagine di recensioni dedicate se vuoi saperne di più su questi servizi e le loro differenze.

Se non sei sicuro al 100% che uno di questi servizi faccia per te, leggi il nostro confronto delle migliori carte prepagate.

Con l’emergere delle banche virtuali, l’attività bancaria è stata resa più facile e veloce. I clienti non hanno bisogno di visitare le banche tradizionali per i servizi finanziari poiché possono accedere a tutti i servizi da un’applicazione mobile.

Monese e Revolut sono quasi simili e i clienti potrebbero avere difficoltà a scegliere tra i due. Questo è un confronto completo che vi aiuterà a fare una scelta a seconda delle vostre esigenze.

Sono laureata in Economia e Management e da tanti anni sono appassionata di finanza personale.
Stefania Montalti
Latest posts by Stefania Montalti (see all)