Carta prepagata Coinbase: Come Richiederla, Costi, Opinioni

Coinbase è uno dei più grandi exchange di criptovalute al mondo. È già “in giro” da un po’, essendo stato lanciato il 20 giugno 2012, e attualmente è il secondo più grande exchange di cripto in termini di volume di scambio spot.

Oltre a ciò, Coinbase è anche un’azienda quotata nella borsa americana.

Essendo un old-timer, l’exchange si rende continuamente rilevante introducendo modi innovativi per rendere più facile acquistare, vendere, capire e utilizzare le criptovalute. Nell’aprile 2019, Coinbase ha lanciato la sua carta prepagata crypto, uno di questi modi.

Parleremo a lungo di quella carta in questo articolo e spiegheremo come può essere utile per te.

Cos’è la Carta Prepagata Coinbase?


coinbase card

La carta di debito Coinbase è il risultato di una collaborazione tra due giganti finanziari – Coinbase e Visa. È stata lanciata l’ 11 aprile 2019, ed è stata inizialmente aperta solo ai cittadini europei prima di essere estesa ai cittadini statunitensi il 28 ottobre 2020.

È stato introdotto per rendere più facile spendere le tue criptovalute negli acquisti quotidiani, facilitando l’adozione delle criptovalute mainstream. Non devi precaricare la carta prima di usarla perché è collegata al tuo conto Coinbase. Questo la rende più unica di molte altre carte dello stesso tipo.

PRO


  • Funge da intermediario tra il tuo conto Coinbase e il mondo reale. Pertanto, non c’è bisogno di finanziare la carta separatamente.
  • Si basa sulle caratteristiche di sicurezza rispettabili che Coinbase offre e aggiunge una crittografia di livello AES 256 per aumentare ulteriormente la sicurezza.
  • Fornisce premi per gli utenti in termini di cashback fino al 4% su ogni acquisto di criptovalute.
  • Ha un’ampia copertura con supporto in oltre 30 paesi, compresi gli Stati Uniti.
  • Dà all’utente molto potere d’acquisto con un limite di spesa di 10.000 euro al giorno (o 2.500 dollari per i cittadini statunitensi).
  • È facile da usare, anche per i principianti.

CONTRO


  • C’è una tassa di liquidazione del 2,49% oltre alle tasse standard quando si fanno acquisti con qualsiasi altra criptovaluta oltre a USDC.

Come Funziona La Carta Prepagata Coinbase


coinbase card features

La carta Coinbase si collega al tuo conto Coinbase personale. Pertanto puoi avere solo una carta per conto. Non ci sono spese annuali o di iscrizione, ma c’è una tassa di emissione di £4,95 (o €4,95 o $4,95). Una volta ottenuta la carta, puoi attivarla con l’app Coinbase o il sito web usando il codice di attivazione nella lettera che accompagna la carta.

Come puoi usare la carta Coinbase per:

  • Spendere Crypto? Attualmente, ci sono più di 100 criptovalute supportate dalla carta di debito Coinbase. Quando fai un acquisto di criptovalute, la criptovaluta selezionata viene istantaneamente convertita nella valuta nativa (sterline o euro o dollari), e un cashback viene dato come ricompensa.

La carta di debito coinbase è anche collegata a Google Pay e Apple Pay, facilitando i pagamenti in cripto ancora più veloci con il tocco di un pulsante.

  • Guadagnare Crypto? Il sistema di ricompense nella carta di debito Coinbase funziona indipendentemente dalla criptovaluta che spendi. Tuttavia, ti dà la possibilità di alternare il tipo di premi che vuoi. Puoi scegliere di ottenere il 4% di cashback in token XLM o l’1% di cashback in BTC.

I premi vengono inviati al tuo account entro 1-5 giorni dalla transazione, a seconda del commerciante di pagamento. Tuttavia, i prelievi ATM non sono ammissibili per i premi.

Monete Supportate Dalla Carta Di Debito Coinbase


La vasta gamma di criptovalute è una delle cose eccitanti della carta di debito Coinbase. Poiché la carta è collegata al tuo conto Coinbase, puoi usare la carta per effettuare pagamenti in qualsiasi criptovaluta supportata su Coinbase. Al momento, ci sono 108 monete, e stanno ancora contando. L’unico problema è che si dovrebbe pagare una tassa di conversione (2,49%) per qualsiasi acquisto di criptovalute che coinvolge monete diverse da USD Coin (USDC).

Generosi Premi In Criptovalute


Come utente della carta Coinbase, puoi guadagnare fino al 4% in premi cashback. I premi sono disponibili in due modi: guadagnare l’1% di cashback come BTC o il 4% di cashback come XLM. Il cashback viene inviato direttamente al tuo conto Coinbase in pochi giorni.

Commissioni Della Carta Coinbase


La struttura delle commissioni sulla Coinbase Card è in due categorie:

Per i residenti negli Stati Uniti:

  • Non vi è alcuna tassa di emissione
  • C’è una tassa dell’1% sui prelievi che superano il limite giornaliero di $2500.
  • C’è una tassa del 2% sulle transazioni che avvengono al di fuori degli Stati Uniti
  • C’è una commissione di liquidazione del 2,49% su tutte le altre transazioni in criptovalute, a parte USDC.

Per i residenti nel Regno Unito e nell’UE:

  • C’è una tassa di emissione della carta di plastica di €4,95 o £4,95
  • I prelievi ATM sono gratuiti fino a €/£ 200 al mese. Dopo di che, viene addebitata una commissione dell’1% sull’importo richiesto
  • I prelievi internazionali sono gratuiti fino a €/£ 200 al mese. Dopo di che, viene addebitata una commissione del 2% sull’importo richiesto.
  • Gli acquisti internazionali hanno una commissione del 3% in aggiunta all’importo richiesto
  • La sostituzione della carta comporta una commissione di 4,95€ o 4,95€.

Applicazione Mobile Intuitiva


L’applicazione mobile di Coinbase, disponibile su iOS e Android, funziona con la carta di debito Coinbase per offrire un’esperienza finanziaria senza soluzione di continuità. Puoi usare l’applicazione per:

  • Richiedere la carta Coinbase e utilizzare la carta virtuale fino a quando non si ottiene quella fisica.
  • Passare da una criptovaluta all’altra e tenere traccia delle tue criptovalute.
  • Scegliere l’1% BTC cashback e il 4% XLM cashback
  • Attiva la tua carta di debito dopo averla ricevuta
  • Integrare Apple Pay e Google Pay con la tua carta Coinbase.

Paesi Supportati


Al momento, la carta di debito Coinbase è presente nei seguenti paesi: Austria, Belgio, Danimarca, Italia, Liechtenstein, Portogallo, Bulgaria, Polonia, Grecia, Finlandia, Lettonia, Paesi Bassi, Cipro, Inghilterra, Norvegia, Spagna, Croazia, Francia, Estonia, Irlanda, Finlandia, Islanda, Romania, Ungheria, Slovacchia, Lituania, Slovenia, Lussemburgo, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti. Con il passare del tempo, verranno aggiunti altri paesi.

È importante notare, però, che mentre la carta Coinbase può essere utilizzata in qualsiasi negozio dove le carte Visa sono accettate nei paesi di cui sopra, ha alcune restrizioni per legge. Per esempio, non è possibile utilizzare la carta in siti di gioco d’azzardo, né è possibile utilizzarla per servizi di incontri, bonifici bancari, attività legate alle armi da fuoco, ecc.

Limiti Di Spesa


Come avrai sospettato, i limiti di spesa della carta negli Stati Uniti sono abbastanza diversi da quelli del Regno Unito/UE.

Nel Regno Unito/UE:

  • Limite di spesa giornaliero: €10.000 o £10.000
  • Limite di acquisto mensile: €20.000 o £20.000
  • Limite di acquisto annuale: £100.000 o € 100.000
  • Prelievo giornaliero da ATM: £500 o €500

Negli Stati Uniti:

  • Limite di spesa giornaliero: $2500
  • Limite massimo giornaliero di prelievo ATM: $1000

Come Richiedere E Verificare Una Carta Prepagata Coinbase


Segui i passi descritti di seguito:

  • Crea un conto Coinbase se non l’hai già fatto
  • Registrarsi e superare la verifica KYC (know your customer)
  • Richiedere la carta sull’applicazione andando sulla scheda PAY , selezionando APPLY NOW, e iscrivendosi. Non otterrai immediatamente la carta, però, in quanto verrai aggiunto ad una lista d’attesa dalla quale vengono scelte periodicamente persone selezionate per ottenere le loro carte
  • Paga la tassa di emissione di £/€4.95 per i residenti nel Regno Unito/UE. La tassa può essere pagata in una qualsiasi delle criptovalute accettate dal tuo conto coinbase.
  • Una volta fatto questo, puoi iniziare ad usare la carta virtuale, che ha gli stessi dettagli della carta fisica. Una volta che la carta fisica è arrivata, non hai più bisogno della virtuale.
  • Dopo essere stato approvato, riceverai la carta in 7-10 giorni lavorativi. Se non la ricevi entro questo periodo, accedi al tuo conto coinbase e segnala il furto della carta. Ti verrà quindi inviata un’altra carta senza alcun costo
  • Attiva la tua carta sull’app e sei pronto a partire!

Come Funziona La Carta Di Debito Coinbase Rispetto A..


CARTA CRYPTO.COM


CRITERICARTA COINBASECARTA CRYPTO.COM
Paesi supportatiStati Uniti d’America, Paesi dell’Unione Europea, Regno UnitoStati Uniti d’America, Paesi dell’Unione Europea, Singapore.
Cashback1% BTC cashback, 4% XLM cashback1-8% cashback a seconda di quanta moneta Crypto.com (CRO) hai. Nessun CRO: 1% cashback5.000 CRO: 2% cashback50.000 CRO: 3% cashback500.000 CRO: 5% cashback5.000.000 CRO: 8% cashback
Tipo di cartaCarta di debito VisaCarta prepagata Visa
Monete supportate108 monete121 monete
Valute fiat supportateEUR, USD, GBPSono supportate oltre 20 valute fiat.

CARTA BITPAY


CRITERICARTA COINBASECARTA BITPAY
Criptovalute supportateOltre 108 criptovalute sono supportate da Coinbase.Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Wrapped Bitcoin, Dogecoin, Litecoin, e cinque USD-pegged stablecoin
Fiat supportateUSD, EUR, GBPUSD
Tipo di cartaCarta VisaMastercard
Pagamenti senza contattoApple Pay, Google PayApple Pay
TasseNessun canone mensile. Costo di emissione di £/€4.95 per i residenti nel Regno Unito/UE. Tassa di conversione di valuta del 2,49% La tassa di prelievo ATM potrebbe arrivare al 2%.Nessuna tassa mensile o di manutenzione. Tassa di emissione di 10$. Tassa di conversione di valuta del 3%. La tassa di prelievo ATM potrebbe arrivare fino a $3
LimitiFino a 10.000€ di limite di prelievo giornalieroFino a $6000 di limite di prelievo giornaliero

CARTA BLOCKFI


CRITERICARTA COINBASECARTA BLOCKFI
Criptovalute supportateCirca 108 criptovaluteSolo Bitcoin
Premi1% BTC o 4% XLM cashback1.5% cashback in BTC
CommissioniNessuna tassa annuale. Commissioni internazionali fino al 3%Nessuna tassa annuale o internazionale.
Premi per principianti e specialiNessunoI principianti guadagnano il 3,5% di cashback fino a 100$ durante i primi 90 giorni di possesso della carta. Dopo aver superato una pietra miliare annuale di $50.000, gli utenti guadagnano il 2% di cashback
Fiat supportatiEUR, GBP, USDUSD

CARTA GEMINI


CRITERICARTA COINBASECARTA GEMINI
Criptovalute supportateOltre 108 monete scambiate nello scambio coinbaseOltre 40 monete supportate nello scambio Gemini
Cashback1% BTC cashback, 4% XLM cashback.3% cashback sulla ristorazione, 2% cashback sulla spesa, 1% cashback su altre transazioni.
TasseNessuna tassa annualeNessuna tassa annuale
Tipo di cartaCarta VisaMastercard
Paesi supportatiUSA, Regno Unito e UEUS

Domande Frequenti


Esiste Una Carta Prepagata Coinbase?


Sì, c’è. È stato lanciato nell’aprile 2019 per i residenti nell’Unione Europea e nel Regno Unito, ma è stato esteso ai residenti degli Stati Uniti il 28 ottobre 2020. Al momento della scrittura, è disponibile per tutti gli stati degli Stati Uniti tranne le Hawaii.

La carta di debito Coinbase è stata prodotta in collaborazione con Visa per incoraggiare una maggiore adozione delle criptovalute nelle transazioni quotidiane. Non ha bisogno di essere precaricata, eliminando così la necessità di un intermediario. Ha anche un’ampia copertura nella maggior parte dei paesi dell’UE e copre una vasta gamma di criptovalute.

Come Calcolare Le Tasse Quando Si Usa La Carta Di Debito Coinbase?


Quando fai delle transazioni con la carta di debito Coinbase, ti stai impegnando in un commercio con profitto o perdita perché le criptovalute che selezioni dal tuo portafoglio Coinbase sono vendute al punto di acquisto e usate per comprare i beni. Questo è il motivo per cui Coinbase applica una tassa di liquidazione del 2,49% che può essere riportata all’IRS come una tassa pagata sui tuoi acquisti.

La storia è abbastanza diversa con le stablecoin. Poiché queste monete sono ancorate al dollaro USA e relativamente stabili rispetto ad altre criptovalute, non sono considerate operazioni con profitto o perdita. Pertanto, nessuna tassa è prevista su di loro. Questo è il motivo per cui la carta Coinbase non addebita alcuna tassa di liquidazione quando fai trading con USDC.

Come Posso Ottenere Una Carta Di Debito Coinbase?


  • Apri un conto su Coinbase. Puoi saltare questo passo se ne hai già uno.
  • Supera il processo di verifica KYC. Potrebbe essere necessario presentare informazioni sensibili come i tuoi documenti d’identità, il tuo numero di previdenza sociale, il tuo indirizzo di fatturazione, ecc.
  • Richiedere la carta. Puoi farlo andando alla scheda “Pay” sull’app mobile Coinbase, selezionando “Apply now”, e firmando per ricevere la carta.
  • Paga la tassa di emissione se sei del Regno Unito o di uno dei paesi dell’Unione Europea supportati. Se sei dagli Stati Uniti d’America, non hai bisogno di pagare.
  • La tassa di emissione di cui sopra è di £4.95 o €4.95. Puoi pagare utilizzando una qualsiasi delle monete supportate che hai nel tuo conto coinbase.
  • Riceverai la tua carta entro sette-dieci giorni lavorativi se sarai approvato. Prima di riceverla, puoi pagare online con la carta virtuale (ha gli stessi dettagli).

Se non ricevi la carta entro 7-10 giorni lavorativi, segnala la carta come ‘Smarrita’ o ‘Rubata’ sul tuo conto coinbase, e te ne verrà inviata una nuova senza alcun costo.

La Carta Prepagata Coinbase È Sicura?


Sì, è sicura. Non è un segreto che Coinbase è uno dei migliori exchange di criptovalute al mondo oggi. Questa azienda esiste da molto tempo e ha una reputazione di eccellente sicurezza. Non è sorprendente, quindi, che esprimiamo un alto livello di fiducia nella carta di debito Coinbase. Consideriamo ulteriori ragioni per questa fiducia:

  • Coinbase è debitamente autorizzata in tutti i paesi in cui opera, anche negli Stati Uniti d’America. Ora, se avete familiarità con il rapporto che di solito esiste tra le autorità governative e gli scambi di criptovalute, sarete d’accordo che non è così facile. Questo ci rende certi che Coinbase (e i prodotti associati) è qui per rimanere.
  • Coinbase applica severe norme KYC per tutti i suoi clienti. Così, ogni commerciante è conosciuto, in una certa misura, prima che gli sia permesso di usare la carta Coinbase. Mentre questo annacqua il principio di decentralizzazione su cui le criptovalute dovrebbero essere basate, dà anche un livello di fiducia alle affermazioni di sicurezza di Coinbase.
  • il 99% dei beni sotto il comando di Coinbase sono memorizzati in portafogli di stoccaggio a freddo, che sono i portafogli di criptovalute più sicuri che ci possano essere.
  • Prima di utilizzare l’app mobile e la carta di debito, è necessario passare attraverso un processo di verifica in due fasi
  • L’app mobile di coinbase ha l’opzione di congelare istantaneamente i beni sulla carta di debito al primo segno di pericolo.
  • La carta di debito stessa è dotata di protezione crittografica AES-256 che viene fornita con le carte Visa.

Ora sei convinto? Dovresti esserlo. Anche se non è sicuro al 100% conservare tutti i tuoi beni online, puoi essere certo che la carta di debito Coinbase è una delle migliori che ci siano in circolazione.

Quali commissioni ha la carta di debito Coinbase?


La carta di debito Coinbase ha commissioni diverse per i residenti negli Stati Uniti e per i residenti nel Regno Unito/UE

Per i residenti negli Stati Uniti:

  • Non ci sono spese di emissione
  • C’è una tassa dell’1% sui prelievi che superano il limite giornaliero di $2500.
  • C’è una tassa del 2% sulle transazioni che avvengono al di fuori degli Stati Uniti
  • C’è una commissione di liquidazione del 2,49% su tutte le altre transazioni in criptovalute a parte USDC.

Per i residenti nel Regno Unito e nell’UE:

  • C’è una tassa di emissione della carta di plastica di €4.95 o £4.95
  • I prelievi ATM sono gratuiti fino a €/£ 200 al mese. Dopo di che, viene addebitata una commissione dell’1% sull’importo richiesto
  • I prelievi internazionali sono gratuiti fino a €/£ 200 al mese. Dopo di che, viene addebitata una commissione del 2% sull’importo richiesto.
  • Gli acquisti internazionali hanno una commissione del 3% in aggiunta all’importo richiesto
  • La sostituzione della carta comporta una commissione di 4,95€ o 4,95€.
  • C’è anche una tassa di liquidazione del 2,49% su tutti gli acquisti di criptovalute che utilizzano monete diverse da USDC.

Qual È Il Tasso Di Conversione Applicato Da Coinbase Per La Sua Carta Di Debito?


La tassa di conversione o di liquidazione applicata su tutte le transazioni di criptovalute è del 2,49% dell’importo dell’acquisto. Questo perché le criptovalute sono vendute al punto di acquisto. L’eccezione è nel caso di USDC, una stablecoin. Poiché il valore della moneta è ancorato al dollaro, gli acquisti con questa moneta sono gratuiti.

A Quanto Ammonta la Tassa Chargeback Sulla Carta Di Debito Di Coinbase?


I chargeback sono un concetto familiare nel mondo dei pagamenti con carta. Si tratta di un meccanismo di protezione per i clienti in cui le transazioni vengono annullate e restituite al conto originale a causa di problemi con il commerciante di pagamento.

Con la carta di debito Coinbase, i chargeback vengono elaborati con una tassa di 20 sterline o 20 euro. I rimborsi vengono effettuati in criptovaluta e inviati al portafoglio Coinbase dell’utente al tasso di cambio prevalente al momento del rimborso.

Qual È La Commissione Di Prelievo Bancomat Della Carta Di Debito Coinbase?


La tassa di prelievo ATM è divisa in due categorie per i residenti nel Regno Unito e nei paesi dell’Unione Europea. Esse sono:

  • Tassa di prelievo ATM nazionale: Quando usi la carta di debito in un bancomat locale, non ti viene addebitato alcun costo per le prime 200 sterline o 200 euro nel mese. Per le transazioni successive si applica una tassa dell’1% del valore della transazione
  • Tassa di prelievo ATM internazionale: Proprio come per i prelievi ai bancomat nazionali, non ti viene addebitato alcun costo per le prime 200 sterline o 200 euro al mese utilizzando i bancomat internazionali. Per le transazioni successive si applica un addebito del 2% del valore della transazione

Cosa Succede Se La Mia Carta Di Debito Coinbase Viene Persa O Rubata?


Se ciò accade, contatta immediatamente il supporto, sia tramite email che tramite il numero di supporto locale accessibile dall’applicazione mobile.

In alternativa, segui questi passi:

  • Accedi al tuo conto Coinbase
  • Nella scheda del menu, seleziona “Coinbase Card”.
  • Nell’angolo in alto a destra, vedrai ‘Manage Card’. Clicca su di essa.
  • Seleziona ‘supporto’ e poi ‘Segnala lo smarrimento o il furto della tua carta’.
  • Il resto del processo è autoesplicativo.

La Carta Coinbase È Gratuita?


Non devi pagare una tassa di emissione se vivi negli Stati Uniti. Tuttavia, se vivi nel Regno Unito o nei paesi supportati dell’UE, pagherai una tassa di emissione di £4,95 o €4,95.

Conclusione: Recensione Della Carta Prepagata Coinbase


La carta di debito Coinbase è una delle migliori in termini di sicurezza e di esperienza finanziaria senza soluzione di continuità. Supporta anche una vasta gamma di criptovalute ed è accettata dai commercianti in un numero crescente di paesi. I premi di cashback sono piccoli rispetto ad altre carte prepagate, e la tassa di liquidazione può anche essere scoraggiante per i commercianti al dettaglio.

Tutto sommato, il fatto che sia sostenuta da uno dei più grandi nomi dell’industria crittografica la rende una buona raccomandazione. Tuttavia, se vuoi usare questa carta, assicurati di conoscere i rischi come abbiamo spiegato in questo articolo e poi decidi se è la carta giusta per te.

Sono laureata in Economia e Management e da tanti anni sono appassionata di finanza personale.
Stefania Montalti
Latest posts by Stefania Montalti (see all)